123627 Views |  5

Come deve vestirsi un uomo per essere irresistibile agli occhi di una donna

ome-deve-vestirsi-un-uomo-per-essere-irresistibile-agli-occhi-di-una-donnaCome deve vestirsi un uomo per piacere di più a una donna, e soprattutto cosa guardano le donne in un uomo? Quali sono i punti strategici su cui puntare quando vuoi fare bella figura con lei?

I tuoi abiti sono uno strumento per comunicare come lo sono le parole e il comportamento in generale. Sono un mezzo utile e anche piacevole per migliorare la tua immagine e trasmettere messaggi a chi ti sta intorno.

E’ chiaro che per piacere a qualcuno non basta essere ben vestiti ma occorre anche altro. Avere però un aspetto trascurato non costituisce di per sé un vantaggio.

Anche se ti senti la persona più sicura del mondo, quando vuoi piacere a qualcuno devi avere la capacità di metterti nei panni di chi ti guarda in modo da prevedere le sue emozioni e di conseguenza agire d’anticipo.

Questo non significa che devi trasformarti improvvisamente in un’altra persona, ma che magari potresti impegnarti per apparire al meglio delle tue possibilità senza rinunciare a te stesso. Come?

Per esempio indossando una camicia invece di una t-shirt.

Alle donne piacciono le camicie. La camicia è un indumento molto più sexy di quanto pensi. E non solo perché si può sbottonare, ma perché oltre a rendere un uomo ben vestito disegna la linea delle spalle facendole sembrare più larghe.

Quindi, scegli quella che preferisci, classica o sportiva non importa, purché sia pulita, perfettamente stirata e rigorosamente con le maniche lunghe, che potresti portare anche arrotolate se l’ambiente lo consente. Vista la situazione, sotto alla camicia sarebbe meglio indossare niente.

Scegli un pantalone senza pinces e dalla linea leggermente asciutta…

in modo da slanciare la figura e mettere in risalto il tuo lato B, senza dimenticare la cintura! Alle donne piace guardare il tuo sedere altrettanto come fai tu con lei. Un bel jeans potrebbe essere una buona soluzione, purchè moderno e grintoso.

Occhio alle scarpe e alle calze!

Le donne guardano le tue scarpe e in base a quelle ti giudicheranno, quindi occhio a sceglierle belle, aggiornate a abbinate opportunamente con i tuoi abiti. Le scarpe da ginnastica possono anche andare bene, purchè grintose e soprattutto in tono con il tuo look. Abbina esclusivamente calze lunghe al ginocchio e scure. Se invece è estate va bene stare senza, facendo attenzione che il “fantasmino” sia veramente tale!

Le donne amano l’uomo con gli accessori giusti

Perchè? Perchè tutte, compreso quelle che dicono di non seguire la moda, hanno un senso estetico sviluppato e l’accessorio è un dettaglio che completa e perfeziona qualunque look. Potrebbe trattarsi di una sciarpa, di un cappello, o semplicemente di un anello o un bracciale… purchè di buongusto. Qualcosa insomma che dia più “carattere” al tuo stile. Attenzione a non esagerare però: ne basta 1 solo!

Grooming

Non dimenticare di fare la doccia prima di uscire di casa, curando in particolare anche l’aspetto del tuo viso, compreso capelli, denti, mani e unghie, che devono essere estremamente puliti. Di profumo ne basta una goccia. Alle donne non piacciono gli uomini con troppo profumo addosso e preferiscono di gran lunga l’odore della pelle quando sa di fresco e pulito.

**********

In generale non è necessario che tu sia vestito all’ultima moda, ma è sufficiente che i tuoi abiti siano moderni e aggiornati in linea con le tendenze. Per esempio un jeans non vale un altro, così cone una camicia bianca non è uguale a quella di 10 anni fa solo perchè è bianca. Oggi vanno le linee asciutte che assecondano le forme del corpo, quindi fai attenzione agli “scheletri” nell’armadio.

Un’ultima cosa: i tuoi vestiti possono darti un aiuto, ma oltre a “cosa” indossi è altrettanto importante, se non di più, il “come” li indossi.

Quindi, vestiti al meglio, ma ciò che farà la differenza e ti renderà irresistibile agli occhi di una donna sarà la convinzione, la sicurezza e la naturalezza con cui ti muoverai dentro ai tuoi vestiti.

Ciao e buona fortuna…

Monica Negri