4781 Views |  Like

Vuoi diventare più attraente? Migliora la tua comunicazione non verbale!

vuoi-diventare-piu-attraente-migliora-la-tua-comunicazione-non-verbaleQuando incontri qualcuno che ti piace e vuoi piacergli anche tu, improvvisamente è come se nel tuo cervello si accendesse una spia rossa che  mette in allarme tutto il tuo corpo. Tutti i tuoi muscoli e i tuoi nervi vengono improvvisamente risvegliati per compiere una missione molto speciale: diventare più attraente in pochi secondi!

In questo caso metti in atto quel tipo di comunicazione che viene comunemente chiamata “non verbale” e che corrisponde al tuo modo di muoverti, all’espressione del tuo viso, al tuo sguardo, al tono e al volume della tua voce.

La funzione di questo tipo di comunicazione è quello di  manifestare emozioni, sentimenti, stati d’animo e proprio per questo rimane facilmente impressa nella memoria delle persone, più ancora del significato delle parole pronunciate durante un dialogo. In questo senso anche i tuoi vestiti, il tuo aspetto fisico e il tuo modo di presentarti appartengono a questa sfera comunicativa.

Ma al di là del voler piacere a qualcuno o meno (era un esempio per rendere bene l’idea di come e quando la comunicazione non verbale si attiva molto bene)  assumere un linguaggio non verbale disinvolto, cioè sentirsi sicuri e a proprio agio nel modo di esprimersi con gli altri, aumenta notevolmente la tua capacità di attrazione in ogni campo da quello personale a quello professionale.

Ti sarà sicuramente capitato infatti, di incontrare persone per niente belle fisicamente e magari nemmeno troppo ben vestite ma incredibilmente attraenti e con quel non so che di speciale da farti venire la voglia di sapere chi sono e di conoscerle.

Prova a pensare perché ti attraggono e ti piacciono, quali sono le loro caratteristiche…. Sicuramente sanno usare il loro linguaggio non verbale molto bene.

E adesso invece prova a ricordare come sei tu quando comunichi con gli altri: come ti muovi, come gesticoli, come parli, com’è il tuo sorriso, come muovi gli occhi, com’è il tuo respiro…se sei agitato, ansioso o rilassato.

E’ chiaro che molto dipende dalla situazione in cui ti trovi, ma è anche vero che in ogni caso, se davvero vuoi ottenere una comunicazione efficace devi puntare a mettere in atto una comunicazione “attraente” e quindi a migliorare la tua comunicazione non verbale. Comincia così:

  • Per prima cosa impara ad osservarti profondamente e ad accettarti. Quando ti accetti, impari anche a piacerti di più. Piacere a se stessi è la prima fonte di attrazione per gli altri.
  • Prendi possesso dello spazio che ti circonda, nel senso che non devi stare in un angolo ma far sentire che ci sei, senza ovviamente essere invadente.
  • Impara ad usare il tuo corpo consapevolmente, cioè ad assecondare i tuoi pensieri con i movimenti giusti: vuoi esprimere sicurezza e positività? Adotta una postura diritta con spalle aperte, passo deciso e sguardo fiero!
  • Esercitati a controllare il tuo respiro, più sei rilassato e più sei in grado di controllare il tuo comportamento
  • Sorridi di più, senza però voler compiacere a tutti i costi. Che significa? Significa che se va tutto bene e non ci sono problemi, puoi regalare qualche sorriso in più a chi ti è vicino! 🙂
  • Stabilisci una connessione con ciò che ti circonda, cioè cerca di capire il contesto in cui ti trovi per sentirti a tuo agio.
  • Quando parli, pensa a trasferire emozioni e non solo concetti: attiva  l’espressione del tuo viso, dei tuoi occhi, del tuo sorriso.
  • Impara a modulare il tono di voce, il ritmo e il volume per non annoiare chi hai davanti.
  • Verifica a seconda della situazione e del grado confidenziale, la vicinanza spaziale tra te e le persone con cui parli o hai a che fare: una distanza troppo ravvicinata o troppo accentuata potrebbe essere fuori luogo, non compresa o non gradita.
  • Valorizza il tuo aspetto estetico prendendoti cura del tuo corpo e adottando un abbigliamento che ti migliora.

E tu, a che punto sei nel miglioramento della tua comunicazione non verbale? Sei già un esperto/a? Mandami i tuoi commenti e dimmi quali sono le tue strategie per diventare più attraente! 🙂

Monica