Collezione Canali A/I 2013-14

Canali

 

Specialmente durante il periodo dei saldi, è facile farsi travolgere dalla frenesia degli acquisti in virtù di un prezzo scontato. Ma per comprare bene, bisogna prima di tutto sapere cosa vogliamo, dopodiché capire su cosa vale la pena investire qualche soldo in più e su cosa invece risparmiare.

Saper ripartire la spesa del tuo guardaroba, risparmiando sui capi meno importanti e investendo qualche soldo in più sui capi che contano è il segreto per vestire bene, tenendo sotto controllo il portafoglio non solo durante i saldi, ma anche durante tutto l’anno!

Detto questo, la prima cosa che devi fare quando stai per fare qualche acquisto è farti alcune domande: Per cosa ti serve? Quali sono le tue priorità? Che cosa vuoi esprimere di te?

In questo modo sarai condotto più facilmente ad acquistare ciò che asseconda le tue necessità e i tuoi gusti e non solo perché si tratta di qualcosa alla moda, o perché ha un prezzo stracciato.

I capi su cui vale la pena risparmiare: 

  • Capi fortemente alla moda
  • Capi per il tempo libero

In generale, ciò su cui non vale proprio la pena spendere più di tanto, specialmente durante i saldi, sono i capi fortemente alla moda, per il semplice fatto che dopo sei mesi sono già vecchi. Anche per pantaloni, camicie, t-shirt e maglie sportive per il tempo libero è decisamente possibile spendere poco senza sacrificare il buon gusto e la moda. Non dimenticare a questo proposito che il segreto per vestire bene consiste non nel vestire firmato e costoso da capo a piedi, bensì nel saper mixare capi economici, con capi di valore.

 I capi su cui vale la pena investire: 

  • I bei capi classici
  • Giacca
  • Abito
  • Cappotto / Giaccone
  • Jeans
  • Scarpe 

Premessa: “classico” non vuol dire vecchio, bensì che non passa mai (o passa molto lentamente) di moda, tant’è che ogni guardaroba sia maschile che femminile, per funzionare bene dovrebbe contenere almeno il 70% di capi classici da far girare con il restante 30% di capi alla moda. Il classico non è uguale a sempre, ma si rinnova nelle linee e nei volumi per essere comunque moderno e al passo con le tendenze. Tanto per intenderci, il classico di oggi non è lo stesso di 10 – 20 anni fa.

Collezione Canali A/I2013-14

Completo Canali

 

Detto questo, per tutte quelle occasioni in cui hai bisogno di avere un’immagine autorevole sia di giorno che di sera, sia per il lavoro che per le occasioni speciali, la giacca, l’abito e il cappotto sono capi in cui vale decisamente la pena investire qualche soldo in più, perché non c’è nulla di più triste nel vedere un uomo con una giacca, un abito o un cappotto della taglia sbagliata, con una linea non appropriata al fisico, realizzati in un tessuto scadente.

Giacca – Abito

In particolare l’abito e la giacca, proprio perché sono capi che contribuiscono a rendere la tua immagine più fiera e autorevole devono vestirti a pennello, come se fossero un prolungamento del tuo fisico. Questo implica che essi siano costruiti a regola d’arte e con un certo costo di manodopera.

Inoltre un bell’abito o giacca classici, oltre a rimanere attuali per molte stagioni, sono anche dei validi passepartout che a seconda della camicia, delle scarpe e della cintura possono adattarsi a più occasioni sia del giorno che della sera e diventare eleganti piuttosto che casual.

Jeans

Dopo la giacca, l’abito e il cappotto eccoci al jeans. Ebbene sì. Il jeans non è più solo un capo casual o da tempo libero, ma è veramente un capo base del guardaroba di una persona (uomo-donna) che spesso risolve molte incertezze di abbinamento. Proprio per questo, il jeans deve essere giusto e grintoso: cioè moderno, aggiornato nel taglio, nel colore, nei dettagli e soprattutto deve vestirti perfettamente.

Non solo, proprio per le sue caratteristiche di estrema versatilità, il jeans è un capo che riflette la personalità di chi lo indossa, quindi se lo compri a ragion veduta e non casualmente, di sicuro puoi trarre ottimi vantaggi in termine di stile.

 

Jeans Tommy Hilfiger

Jeans Tommy Hilfiger

 

Il massimo sarebbe che tu avessi nel tuo guardaroba almeno due paia di jeans, uno scuro per le occasioni più serie o formali ed uno più chiaro, magari trattato con un lavaggio particolare o con dei dettagli speciali per tutte le occasioni in cui vuoi sentirti in perfetta libertà.

Scarpe

Le scarpe non sono un semplice accessorio, ma molto di più. Esse infatti, assecondano il tuo passo ed esaltano il tuo portamento e poiché il portamento è la prima cosa che si vede in un uomo, esse agiscono sul tuo fascino. In pratica le scarpe non nascono solo per darti il servizio di proteggerti e farti camminare bene, ma hanno anche il potere di nobilitare tutta la tua figura.

 

Scarpe Church

Scarpe Church

 

Una bella scarpa costruita con pellami di qualità e rifiniture di pregio, può far risaltare anche l’abito più semplice, come al contrario, una scarpa di bassa qualità è in grado di uccidere anche il look più firmato. Sportiva o elegante, una scarpa come si deve, vale sempre l’investimento, perché anche se nell’ordine in cui ti vesti è sempre l’ultima cosa ad essere indossata, essa è in realtà uno dei capi più importanti del guardaroba di un uomo. Se devi fare diversi acquisti, dunque, non dimenticare di fare in modo di avere a disposizione la somma giusta di denaro da investire in un bel paio di scarpe, rinunciando magari a qualcos’altro di meno importante!

Per saperne di più potrebbero interessarti anche questi articoli….

Il capo più importante del guardaroba di un uomo: la scarpa!

Strategie per comprare bene durante i saldi

Monica Negri

Articolo aggiornato il 13 settembre 2019

 

Ti interessa rimanere aggiornato?

Iscriviti alla mia newsletter!

Se ti iscrivi hai accesso a molti contenuti gratuiti e sarai sempre informato in anticipo su promozioni riguardanti iniziative, corsi ed eventi per il tuo stile.