moda-inverso-gusto-retrò

Michael Kors

 

Un tocco di gusto rètro nel nostro stile non guasta mai. Tant’è che gli stilisti spessissimo si ispirano al passato reinterpretandolo. Ecco perché vestire rètro è sempre di moda. E noi donne ogni volta che arriva una nuova stagione, arriva puntualmente anche la domanda di cosa riciclare dal guardaroba, scartare, ed eventualmente comprare per sentirci belle e in sintonia con i tempi.

A me piace molto “pescare” nel passato, più ancora che capire come sono le ultime tendenze. Per questo motivo, in vista dell’autunno-inverno che verrà voglio farti vedere le foto di una collezione di Michael Kors di qualche anno fa (esattamente del 2016), che ha un non so che di rètro molto interessante, ed è al contempo estremamente moderna e attuale ancora oggi. Così se per caso trovi qualche pezzo di quella collezione nei negozi di usato firmato, ti consiglio di acquistarlo senza indugi perché sono pezzi ancora molto moderni e soprattutto femminili!

Si tratta di forme classiche e pulite, a volte ispirate agli anni ’40, di tessuti intramontabili come il mohair, il pied de poule, il knickerbocker, il velour  e quindi di tessuti di lana “caldi” per definizione, volutamente abbinati a contrasto con seta e viscosa stampate. Se in più ti piace mixare femminile con maschile, come me, indossando ad esempio uno chemisier di seta con le scarpe basse allacciate tipo Oxford (dette anche Francesine, ma io preferisco il nome originale) invece delle scarpe col tacco alto, allora apprezzerai senz’altro questi suggerimenti.

Ecco dunque i punti chiave di questa collezione Michael Kors 2016, a cui puoi ispirarti ancora oggi imitandone il gusto con pezzi facili che magari hai anche già di altri brand nel tuo armadio. Tra l’altro ci tengo a dirti una cosa importante: uno dei segreti dell’avere stile non è quello di vestirsi all’ultima moda, bensì di saper tirare fuori dall’armadio le cose giuste anche se di due, tre, quattro o più anni addietro e di saperle portare come se fossero nuove!

Ed ecco le foto…

moda-donna-inverno-come-abbinare il color-ottanio

Michael Kors

 

come-abbinare-i-colori-dei-vestiti

Michael Kors

 

Come ti ho anticipato sopra, i quadrettati di lana pettinata o mohair non passano mai di moda e sono ancora più belli se abbinati per contrasto a tessuti leggeri come la seta o la viscosa stampate a disegni cravatta. Anche le tonalità calde del color senape, del verde prato, del marrone, dell’ottanio si portano sempre in inverno, così come il bordeaux e il prugna.

 

moda-colori-inverno-come-abbinare-il-bordeaux

Michael Kors

 

colori-inverno-moda-donna-come-abbinare-i- marroni

Michael Kors

 

Molto belli secondo me anche i dettagli di pelliccia ecologica colorata e l’idea della mantella sviluppata in varie fogge e lunghezze. Per quanto riguarda il blu scuro invece, lo trovo sempre elegante anche in inverno. Magari hai anche tu un cappottino blu scuro nell’armadio che potresti rinfrescare, come ad esempio sostituirne i bottoni, inserire un collo o dei polsi di pelo e se è di linea asciutta, vedere come sta con una cinturina in vita. Io ad esempio adoro le cinture su giacche e cappotti.

come-abbinare-i-colori-moda-inverno

Michael Kors

 

come abbinare i colori beige e cammello in inverno

Michael Kors

 

Il cappotto lungo sotto il ginocchio o decisamente longuette è perfetto al di là che sia di moda o meno, semplicemente perché si tratta di una lunghezza che sta bene con tutto. Quello che conta, come in qualsiasi cappotto che si rispetti è che sia di un bel tessuto, almeno 100% lana.

Adottare questo gusto non richiede chissà quale impegno, perché dopo tutto si tratta di capi facili che puoi portare sempre sia per andare in ufficio che per uscire la sera. Bastano pochi pezzi per ottenere l’effetto giusto: una gonna longuette di tessuto leggero oppure in pied de poule abbinata ad un maglioncino, cappottino o mantella, cinturina in vita, un accessorio di pelliccia e una borsetta a mano.

Che ne pensi? Sono riuscita ad ispirarti? Aspetto i tuoi commenti. Ciao!

Monica

Articolo aggiornato il 19 settembre 2019

 

Ti interessa rimanere aggiornata?

Iscriviti alla mia newsletter!

Se ti iscrivi hai accesso a molti contenuti gratuiti e sarai sempre informata in anticipo su promozioni riguardanti iniziative, corsi ed eventi per il tuo stile.