la-bellezza-senza-tempo-del-jeans-bianco

Foto: The Sartorialist

Non è vero che il jeans bianco si porta solo d’estate. Certo, nella stagione calda viene più spontaneo indossarlo, ma in primavera così come anche d’inverno, sotto un bel caban di panno blu scuro, un blazer o un giubbotto di pelle e scarpe ad hoc, il jeans bianco crea un effetto molto gradevole.

Ciò che conta, se fa freddo, è evitare di scegliere un tessuto troppo leggero e dall’aspetto decisamente estivo e optare invece per un cotone pesante tipo drill.

In generale, un tocco di bianco nel look ha il potere di rinfrescare e modernizzare un outfit a qualunque età e quando è vicino al viso, come nel caso di una camicia, anche di illuminarlo. Ma proprio per via dell’essenzialità di questo colore, è fondamentale che il modello in questione sia quello giusto e non uno qualunque purchè bianco!

Quindi attenzione: un pantalone bianco non vale un altro! Quello giusto è il 5 tasche in denim, detto appunto più semplicemente jeans bianco e possibilmente aggiornato nella linea e nel volume, cioè diritto e leggermente slim, come vedi nelle foto 🙂 .

pantalone-jeans-bianco-uomo

Foto: The Sartorialist

 

jeans-bianco-uomo

foto: The Sartorialist

 

Ciao, cosa ne pensi? 😉

Monica

Articolo aggiornato il 25 marzo 2019

 

Ti interessa rimanere aggiornato?

Iscriviti alla mia newsletter!

Se ti iscrivi hai accesso a molti contenuti gratuiti e sarai sempre informato in anticipo su promozioni riguardanti iniziative, corsi ed eventi per il tuo stile.